EXAGERE RIVISTA - Giugno 2018, n. 6 anno III - ISSN 2531-7334

Sulle tracce di Gregory Bateson Ecologia, mente, epistemologia

di Sergio Manghi - Un movimento, potremmo dire, di scomoda torsione concettuale, relativo alle parole chiave ecologia e mente, al cuore della nota espressione batesoniana. Preparandosi ad attraversare un guado incerto lungo il quale, potremmo dire semplificando, l’ecologia non [...]

Bateson e Winnicott Il gioco e i mondi intermedi

di Alfonso Maurizio Iacono -è errato identificare illusione con inganno, mentre è più interessante mettere in relazione l'illusione con la verità attraverso l'apprendimento della pratica del coinvolgimento consapevole. È su questo terreno che si misura la pratica dell’autonomia all’interno [...]

Da Bateson a Morin: epistemologia della complessità e pedagogia dell’impegno

di Valentina Casirati - Se in Bateson le dimensioni della scelta e dell’impegno discendono direttamente dall’idea di una mente ecologica in associazione simbiotica con il suo ambiente, per Morin la “conoscenza pertinente” propria di una “testa ben fatta” porta [...]

Oltre la forma: Riflessioni su cornici, contesto, transcontestualità.

di Annibale Fanali - Chiudendo le cornici trasformiamo cose, persone e conversazioni in oggetti banali e prevedibili, riconducendo l’ignoto, cioè quello che non sappiamo vedere, al noto, alle categorie cioè proprie del paradigma in uso nella comunità scientifica in [...]

Verso una contestualizzazione della salute, della malattia e della guarigione: Implicazioni dell’epistemologia del sacro di Bateson

di George W. Saba - (ITA/ENG) Cosa lega il virus dell'HIV al desiderio di avere figli di una coppia, alla paura dell'infezione, alla loro migrazione da El Salvador, all'incarcerazione del marito negli Stati Uniti e tutte queste cose al [...]

Non basta un programma scolastico, occorre un modello educativo.Intervista a Anna Oliverio Ferraris

intervista di Federica Biolzi - Sarebbe compito della politica quello di riconciliare scuola e famiglia fornendo indicazioni chiare e convincenti su basi scientifiche. Ma quando i politici sono assorti in tutt’altre problematiche o non hanno le competenze per occuparsene, [...]

Importanza delle competenze emotive nella professione insegnante

di Caterina Fiorilli e Ottavia Albanese - Recenti ricerche hanno ancora evidenziato una significativa relazione tra la condizione di esaurimento emotivo nella professione di insegnante e la ricerca di supporto sociale, interno ed esterno alla scuola, di fronte alle [...]

La scuola che vorrei. Verso il benessere di alunni, famiglie e insegnanti

di Monica Pratelli e Francesca Rifiuti -Uno degli aspetti fondamentali del contesto scolastico riguarda l’importanza delle risorse personali dei bambini e dei ragazzi, della gratificazione da parte dell’adulto, della valorizzazione delle competenze

Elogio del mostro

di Gianfranco Pecchinenda - nell’esistenza umana ogni cosa, ogni essere, ogni esperienza deve necessariamente essere definita. Il linguaggio, le parole, i nomi hanno innanzitutto questo compito: eliminare la possibilità stessa dell’indefinito. Nomos significa denominare, delimitare, regolamentare. L’atto di nominare [...]

Showing 1 to 25 of 162 results
error: Content is protected !!