EXAGERE RIVISTA - Settembre-Ottobre 2019, n.9-10 anno IV - ISSN 2531-7334

La presa in carico dei bambini tiranni. L’esperienza del Centro Ospedaliero Universitario di Montpellier

di Nathalie Franc (ITA/FRA) - Nella vita quotidiana esistono bambini che applicano diverse strategie per giungere al proprio scopo: le crisi di rabbia violente laddove sono contrariati, le minacce (di farsi del male, di non andare più a scuola), [...]

Another Hole in the Wall. Psicoterapia sistemico-relazionale e Etnopsichiatria nella clinica con i migranti

di Michela Da Prato - La clinica con i migranti ci sollecita su questo ultimo aspetto: aprire la dimensione clinica e renderla disponibile ad altri saperi, sia disciplinari in senso stretto che culturali e locali

Quando l’oppositività prende piede nel bambino. Il lavoro dello psicoterapeuta

di Margot Weber e Jean-Louis Le Run - (ITA/FRA) Vediamo incombere il negativo quando si tratta di contraddire qualcosa che ingabbierebbe il soggetto in un posto che non riconosce, o in cui la sua identità verrebbe negata, laddove la [...]

Nella camera di un bambino. Intervista a Anne-Sylvie Pelloux, psichiatra infantile

di Gianfranco Brevetto - noi tentiamo di scoprire la nature delle sue proiezioni, dei suoi meccanismi di difesa, la qualità dei suoi legami affettivi, la sua iscrizione identitaria, le sue affiliazioni

Follia per sette clan: elementi di psicopatologia geoclinica

di Salvatore Inglese - Gea la si può immaginare solo in questa proliferazione incontenibile e nella creazione rinnovata di forme diverse e irriducibili all'Uno: al punto da incubare una follia fondamentale dell'umano che, per sfuggire all'angoscia del Molteplice, [...]

L’etnopsichiatria a venire per un mondo déjà vu – secondo volume: Laboratori di etnopsichiatria

  Di recente pubblicazione il secondo volume di Déjà vu   Salvatore Inglese e Giuseppe Cardamone, Déjà vu 2. Laboratori di etnopsichiatria critica, Edizioni Colibrì, Paderno Dugnano (MI), 2017 Salvatore Inglese e Giuseppe Cardamone, Déjà vu. Tracce di etnopsichiatria [...]

Il nuovo numero della Rivista Sperimentale di Freniatria parla del Tempo

  La Rivista Sperimentale di Freniatria è il più antico periodico italiano di Psichiatria. Fondata nel 1875 da Carlo Livi, al tempo direttore dell’Ospedale Psichiatrico di Reggio Emilia, mantiene tuttora una divisa cartacea. Ciascun fascicolo ha un taglio prevalentemente [...]

Showing all 13 results
error: Content is protected !!